Bibliografia

BILZI, Dalle fitte nebbie della Bassa, quel delicato sapore del culatello, in “Parma economica”, 1986, n. 2, pp. 33-39.

TOSCANI, Indagine storico ambientale con possibilità di creare una zona a denominazione d’origine controllata sulla produzione del Culatello. Sissa, Comune, 1987, 23 pp.

G. TRIANI, Elogio del Culatello. Il salume dei re tra storia, letteratura e gastronomia. Bologna, Grafis, 1992.

G. TRIANI,Elogio del Culatello. Il salume dei re tra storia, letteratura e gastronomia.Parma, STEP, 1998.

A. TACCA, Salume dei poeti, poesia dei salumi: storia e geografia del culatello, in “Parma economica”, 1993, n. 3, pp. 67-72.

BERNARDINI, Il culatello: storia, origini, il nome, la tradizione, le norme fondamentali del metodo tradizionale per la produzione, lavorazione e stagionatura. Fa parte di: Lo scrigno di Crisopoli: piatti e prodotti tipici della gastronomia parmigiana: storia, origini, tradizioni, 3. Parma, Accademia Italiana della Cucina, 1995.

M. DALL’ACQUA (a c. di),Enciclopedia di Parma. Milano, Franco Maria Ricci, 1998,ad vocem (scheda a c. di G. Uccelli).

La strada del Culatello di Zibello: origini storiche territoriali, prodotti tradizionali, ospitalità e ristorazione, accoglienza e prodotti tipici, eventi e manifestazioni. [s.l., s.n., 2002].

BERTUZZI, Il culatello di Zibello da prodotto a marca. Polesine, Comune, 2005.

ITIS “G. Galilei” San Secondo Parmense, Culatello di Zibello DOP: guida all’analisi sensoriale. San Secondo Parmense, Galibook, 201. .

BATTEI, Culatello: straordinaria architettura di sapori. Parma, Battei, 2011.

BUCCELLATI – B. MANETTI, Profumo di culatello nella Bassa Parmense. Parma, STEP, 2015.

SCAGLIONI, Il culatello, come una volta: Trattoria Leon d’oro. Modena, Edizioni del Loggione, 2017.